Focolaio broncopneumonico in sede lingulare

E' stato diagnosticato a mio figlio di 7 anni un focolaio broncopneumonico in sede lingulare con assenza di versamento pleurico.
Sta facendo una terapia intramuscolare con il Rocefin 1g 3,5 ml una volta ogni 24 ore e Aereosol con Broncovalesclenil e soluzione fisiologica 2 volte al giorno.
Crede sia opportuno integrare la terapia con Clacid visto che ora presenta una tosse abbastanza grassa?
La tosse può far parte del quadro evolutivo della polmonite; prima di rinforzare o cambiare la terapia antibiotica, è meglio eseguire un RX di controllo, dopo almeno una settimana di cura.
Prof. Franco Pasqua
San Raffaele Velletri
Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.