Mielopatia cervicale

Mi hanno riscontrato con risonanza magnetica un'ernia nella zona cervicale c5 e c6. Vorrei sapere se esistono delle cure nuove e se si puo' operare.
Vari specialisti mi hanno detto che l'intervento e' molto difficile ma io penso che la ricerca sia andata avanti e spero che ci sia qualche risposta almeno in relazione ad una cura di sopravvivenza.
La domanda dovrebbe essere integrata con la sintomatologia che lei manifesta ed eventualmente da altri esami che forse ha effettuato o che le consiglio comunque di fare (ad esempio lo studio neurografico ed EMG per valutare una eventuale sofferenza radicolare oppure lo studio del midollo cervicale mediante i SEP dagli AA superiori) in quanto la sola presenza di un’ ernia cervicale non ha sempre indicazione ad un intervento chirurgico.
Dott. Francesco de Pisi
IRCCS San Raffaele Pisana
Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.