Addensamento parenchimale

Una mia paziente di 75 anni presenta da 10 giorni tosse stizzosa ed astenia. All'esame RX torace si evidenziano: piccole aree di addensamento parenchimale in sede basale paracardiaca dx e basale sx a carattere bronco pneumonico,ili addensati con componente fibrotica seni pleurici basali liberi,immagine cardio vasale con lieve prominenza del 1°-3°arco sx e presenza di calcificazione ateromasica a livello del bottone aortico.
Ho prescritto ceftriaxone 1gr im ogni 24 h e claritromicina 500 cpr ogni 12 h x 1 settimana. Potrebbe essere utile una TAC senza mezzo di contrasto? E' giusto sospettare una broncopolmonite?

 

Gentile collega, il quadro, è senz’altro da riferire ad un processo broncopneumonico. La terapia è centrata, e penso che la TAC del torace sia superflua. Consiglio un controllo RX dopo 15 giorni di terapia.
 

Franco Pasqua, San Raffaele Velletri

Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.