contatta il reparto

invia un e-mail

Riabilitazione Respiratoria

Unità Complessa di Pneumologia Riabilitativa Prof. "Guglielmo Cardaci".

La Riabilitazione Respiratoria è una branca della medicina che, attraverso trattamenti multidisciplinari personalizzati, mira a migliorare il danno secondario di svariate patologie respiratorie cercando di recuperare il paziente ad uno stile di vita indipendente e di reintegrarlo, possibilmente, nel contesto socio-familiare e lavorativo. Tale disciplina riabilitativa negli ultimi decenni ha acquisito la dignità di disciplina scientifica a sé, formulando metodi di valutazione propri (outcomes), ed approntando programmi terapeutici individuali. La riabilitazione respiratoria è innanzitutto un metodo di prevenzione del danno funzionale; gli aspetti del trattamento riabilitativo possono essere così riassunti:

- Educazione del paziente

- Trattamento medico

- Ottimizzazione terapeutica

- Compenso metabolico

- Psicoterapia

- FKT (fisiokinesiterapia)

- Riallenamento all’esercizio fisico

- Reinserimento professionale e sociale

- Supporti eventuali (ossigenoterapia a lungo termine, assistenza ventilatoria domiciliare).

L’educazione del paziente mira alla conoscenza approfondita della sua patologia, delle possibilità di recupero e dello stile di vita più opportuno da adottare (abolizione del fumo, bonifica dell’ambiente domestico, eventuale allontanamento di stimoli nocivi, etc… ).

L’Unità Operativa di Riabilitazione Respiratoria ha la finalità di recuperare, attraverso precisi programmi riabilitativi, pazienti affetti da patologie polmonari croniche (broncopneumopatia cronico-ostruttiva, fibrosi polmonare, enfisema polmonare, insufficienza respiratoria cronica, sindrome bronchiectasica, asma bronchiale, sindrome per le apnee del sonno, pazienti sottoposti ad intervento di chirurgia toracica maggiore).

Tali pazienti, che dal solo trattamento medico non possono più ottenere miglioramenti, vanno naturalmente avviati a pratiche riabilitative che consentano un ripristino della funzione polmonare e l’eventuale reinserimento nel contesto sociale. L’esecuzione di tutti i programmi è preceduta da accurati accertamenti di funzionalità respiratoria e cardiologica.

Il trattamento fisiokinesiterapico consiste nell’allenamento all’esercizio fisico, nell’allenamento dei muscoli respiratori e di gruppi muscolari selettivi, oltre che nella ossigeno-terapia prolungata, nella valutazione della saturazione dell’ossigeno nel sangue nelle 24 ore e, laddove gravi condizioni cliniche dovessero imporlo, nel sostegno ventilatorio meccanico non invasivo.

Inoltre, l'Unità Operativa si è dedicata alla riabilitazione respiratoria dei pazienti sottoposti o da sottoporre ad intervento di chirurgia toracica maggiore (questo tipo di riabilitazione, di alta specialità, è il risultato di una convenzione scientifico-assistenziale stipulata con il Reparto di Chirurgia Toracica del Policlinico "A. Gemelli").

L’esecuzione di tutti i programmi è preceduta da accurati accertamenti spirografici, emogasanalitici e cardiologici.

I medici in questo reparto