contatta il reparto

Disabili Adulti non residenziali

L’Unità Operativa del Disabile Adulto segue quotidianamente 20 pazienti in regime non residenziale e 23 pazienti in regime semiresidenziale, suddivisi in piccoli gruppi coinvolti in diverse attività.

I programmi e le modalità di attuazione degli interventi sono diversificati e personalizzati conformemente alle diverse patologie, alle capacità residue possedute, alle specifiche difficoltà comportamentali manifestate, alle condizioni familiari, agli interessi propri di ogni utente considerata l’età adulta dei pazienti.

Il lavoro riabilitativo punta non solo all’esercizio e alla conservazione dell’abilità legata alla intelligenza concettuale, ma soprattutto al potenziamento dell’intelligenza sociale che si indirizza su tre aspetti fondamentali:

AUTONOMIA PERSONALE, AUTONOMIA ABITATIVA, AUTONOMIA SOCIALE.